Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

venerdì 30 novembre 2012

TORTA GOLOSA AL CIOCCOLATO

Amo fare i dolci mi rilassa anche in questo periodo non mi piace molto mangiarli, un po' per non ingrassare un po' a causa del gustaccio amaro che mi lasciano in bocca... ma questo non mi impedisce di cucinare, la ricetta che vi voglio proporre è di una torta che ho fatto per il compleanno del fratello di Andrea.
E' una ricetta molto semplice di torta al cioccolato ingolosita con una buonissima ganache sempre al cioccolato.


sabato 24 novembre 2012

ROSE DEL DESERTO

E' fatta ci sono riuscita anche se alcuni momenti ho pensato non farcela e rimanerci incastrata in mezzo...la lista nascita è pronta, manca ancora qualche dettaglio ma poca roba insomma le cose fondamentali ci sono dopo 3 ore da Prenatal mia mamma ed io ne siamo uscite indenni.
Non ci avrei mai creduto è stato anche divertente all'inizio anche perché avevo già preparato a casa una lista delle cose che volevo insieme ad Andrea ma quello era solo l'inizio...
La cosa divertente era che ogni cosa mia mamma mi diceva "te la regalo io" bene si mamma ma allora che la faccio a fare la lista nascita???


domenica 18 novembre 2012

TAGLIATELLE DI FARINA DI CASTAGNE

Prima o poi combino un casino lo so, sono incinta e non me ne accorgo...nonostante la pancia ormai un pochino spunti, io mi dimentico di esserlo, sia Andrea che i miei mi dicono che sono fortunata insomma vuole dire che sto bene e questo lo penso anche io, ma sto seriamente rischiando di mangiare i "cibi proibiti", sabato ho comprato il pesto di novella con l'intenzione di farmi un bel piattone di tagliatelle di castagne con il pesto le patate e i fagiolini, ecco si...peccato che oggi sul più bello mi sono ricordata di non poter mangiare il pesto industriale...ma solo quello fatto in casa, dopo aver lavato accuratamente le foglie di basilico con l'amuchina.


giovedì 15 novembre 2012

NOCI

Si avvicina il periodo natalizio e sui banchi dei supermercati iniziano ad apparire noci, nocciole, datteri, fichi secchi, frutta ricoperta di cioccolata e altre mille golosità la voglia di riempire il carrello e di tuffarmici dentro è tanta, ma non devo perdere il lume della ragione, anche perché so l'effetto che mi fa il dolce in questo periodo...e non parlo solo di ciccia, ma parlo anche del fatto che il mio stomaco lo sta brutalmente rifiutando.
In attesa di peccare di gola a Natale, ho deciso di iniziare leggero comprando le noci che piacciono molto sia a me che ad Andrea e che a quanto pare fanno anche bene, non prima però di essermi documentata sui benefici che questo frutto apporta alla nostra dieta ed ecco quello che ho scoperto.


mercoledì 14 novembre 2012

TIMBALLO DI RISO AI FORMAGGI

E fu così che dopo la lavatrice anche il frigo tirò le cuoia (anche se devo dire che la nuova lavatrice è stupenda ben contenta che la vecchia ci abbia lasciato!).
Fino a qualche giorno fa era morto solo il freezer ma nel giro di 48 ore ecco fatto che mi è partito tutto il frigo... ingiustizia divina, stare senza frigo è una noia assurda, per fortuna abbiamo già rimediato, a giorni dovrebbe arrivare il frigo nuovo, una figata pazzesca di frigo una cosa che praticamente parla, ma io spero soprattutto che duri...
La mancanza di frigo, nonostante sia veramente fastidiosa, non mi impedisce di cucinare... tskkk ci vuole ben altro per fermarmi!! E così stasera timballo di riso ai formaggi!!!

Il timballo appena sfornato


domenica 11 novembre 2012

IL NOME...

I lavori procedono speditamente...ieri finalmente abbiamo quasi finito di svuotare la cameretta... manca solo una poltrona e un tavolo antico molto bello ma... troppo "lugubre" e ingombrante per rimanere nella sua candida cameretta tutta sui toni del bianco, oggi ho comprato altre tutine ma soprattutto vestitini ecc...Burberry baby (ma quanto sono belli????????) e Petit Bateau aiuto fermatemi!



sabato 10 novembre 2012

TIRAMISU'

... leggero... o almeno ci provo, insomma rendere leggero un dolce così buono e goloso penso che non sia molto facile, ma in questo periodo la voglia di mangiare "meglio" è tanta, oltre ad essere diventata veramente ghiotta di ogni tipo di verdura (mi piacevano già prima... ma ora... non ne posso più fare a meno) ho sviluppato una sorta di repellenza al dolce, o meglio, mi piace farlo, mi piace da impazzire cucinare dolcetti, crostate ecc... (e non vedo l'ora di farlo con il mio cucciolino chi ha detto che i maschi non devono saper cucinare?????) solo che non mi va più di mangiarli, o meglio ne mangio poco poco tanto per assaggiare e poi inizio a distribuire dolci a destra a e manca.



venerdì 9 novembre 2012

QUICHE A MODO MIO

E stasera si prepara la Quiche!!!!!
Ma non la tradizionale, ma la Quiche a modo mio! 
La quiche tradizionale è la quiche lorraine, nasce in Francia ricetta tipica della tradizione francese gastronomica, conosciuta in tutto il mondo e apprezzata per la sua facile realizzazione per il suo sapore semplice ma deciso.
La farcitura base di questa classica torta salata si prepara mischiando tre ingredienti semplicissimi, uova, pancetta e formaggio, la ricetta con il passare del tempo, si è evoluta, dando spazio ad altre interpretazioni, ed ecco che entra in gioco la mia fantasia.