Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

venerdì 30 novembre 2012

TORTA GOLOSA AL CIOCCOLATO

Amo fare i dolci mi rilassa anche in questo periodo non mi piace molto mangiarli, un po' per non ingrassare un po' a causa del gustaccio amaro che mi lasciano in bocca... ma questo non mi impedisce di cucinare, la ricetta che vi voglio proporre è di una torta che ho fatto per il compleanno del fratello di Andrea.
E' una ricetta molto semplice di torta al cioccolato ingolosita con una buonissima ganache sempre al cioccolato.



Semplice da fare, con un unico accorgimento, prima di mangiarla deve rimanere fuori dal frigo almeno 15 minuti per permettere alla ganache di diventare morbida e cremosa (cosa che mio marito troppo goloso non ha fatto... e così oggi si sono mangiati la torta al cioccolato con ganache non a temperatura ambiente e quindi leggermente "dura", per fortuna a suo dire è piaciuta comunque!).
Eccovi gli ingredienti.

Ingredienti:
  • 100 gr. di cioccolato fondente;
  • 100 gr. di farina 00;
  • 150 gr. di zucchero;
  • 3 uova;
  • 50 gr. di burro.
Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180° gradi non ventilato.
In un pentolino sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente e il burro, una volta sciolti lasciate intiepidire.
Nel frattempo sbattete le uova con lo zucchero e aggiungete lentamente la farina precedentemente setacciata.
Infine aggiungete il burro e il cioccolato fusi e rimescolate dal basso verso l'alto per non fare "smontare" l'impasto.
Se volete potete aggiungere anche mezzo cucchiaino scarso di lievito per dolci (la ricetta originale non lo prevede).
Imburrate e infarinate una tortiera di circa 20 - 24 cm di diametro e versateci l'impasto, infornate per circa 20 minuti.
Controllate la cottura con uno stecchino e quando è pronta sfornate e lasciate raffreddare.
Nel frattempo preparate la ganache con la ricetta che trovate nel blog e una volta che la torta è fredda decorate a piacere.
Buon Appetito!




Nessun commento:

Posta un commento