Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

martedì 24 gennaio 2012

CRUMBLE DI MELE

Oggi è stata una bella giornata, positiva, sono contenta ma anche molto stanca, ma questo non mi ha impedito di mettermi a fare un buon dolce dopo cena (rilassarsi sul divano per me sarebbe stato troppo semplice). 
Da un po'di tempo a questa parte, più precisamente da quando una coppia di amici giramondo come noi, (Enrico e la Gabry) me ne hanno parlato dopo averlo gustato a Dublino.



Ed eccovi la ricetta!

Ingredienti:
  • 5 mele;
  • 250 gr. di farina;
  • 125 gr. di burro;
  • 200gr. di zucchero;
  • 30 gr. di nocciole tostate;
  • zucchero a velo;
  • scaglie di cioccolato q.b.;
Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180° gradi non ventilato.
Sbucciate le mele, tagliatele a cubetti e fatele caramellare in una padella antiaderente con 50 gr. di zucchero.
Nel frattempo impastate grossolanamente la farina il burro, lo zucchero restante e le nocciole tritate, l'impasto deve risultare non omogeneo, granuloso.
Imburrate una teglia, metteteci le mele caramellate e sopra spargete il composto sbricioloso di farina, zucchero, burro e nocciole.
Infornate per almeno 20 minuti, una volta cotto, lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo e scagliette di cioccolato fondente.
Servite tiepido con una pallina di gelato alla vaniglia oppure accompagnato dalla crema inglese.
Buon Appetito!!... ora sono proprio cotta..e me ne vado a nanna! Buonanotte!!! 

1 commento:

  1. quanto mi piace questa ricetta!!!! prendo subito nota e...sperimenterò al più presto :-)

    Jackie

    singsling.wordpress.com

    RispondiElimina