Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

mercoledì 26 febbraio 2014

PIZZOCCHERI FATTI IN CASA

Avevo già scritto questo post, ma... non lo trovo più forse nei mio immenso caos non l'ho salvato,  pazienza, ma questa ricetta ve la voglio assolutamente dare e vi vorrei  spronare a farla e non a comprare i pizzoccheri già fatti perché farli in casa è veramente una cosa semplicissima da fare ci vuole poco più di mezz'ora (che poi è il tempo di riposo della pasta).



Ingredienti per due persone:
  • 125 ml di acqua;
  • 200 gr. di grano saraceno;
  • 50 gr. di farina bianca;
  • 1 pizzico di sale.
Preparazione:

Unite le due farine e il sale, aggiungete l'acqua impastate e formate una bella palla tonda, poi avvolgetela in pellicola e lasciate riposare per mezzora.
Stendete la pasta di uno spessore di due millimetri con il matterello.
Con la rotella ritagliate dei rettangolini.
Cuoceteli per pochi minuti... Buon Appetito!!!!
Sono favolosi... e io golosa!!!

Nessun commento:

Posta un commento