Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

giovedì 26 settembre 2013

CANNELLONI ALLE VERDURE PANCETTA E RICOTTA

Settembre e inizia il periodo dello shopping invernale per Tommaso! I love shopping!!!! Come da manuale abbiamo già provveduto a svaligiare negozi su negozi e a riempirci l'armadio.
Ora siamo pronti per i primi freddi, ovviamente dobbiamo ancora provvedere all'acquisto di qualche cosuccia ma lo faremo a ottobre quando ormai tutte le cose invernali saranno nei negozi tanto per non perderci le novità di stagione della moda bimbo.
E con il primo fresco iniziano le cene più sostanziose, stasera cannelloni "bianchi" di verdure.
In realtà pensavo di non riuscire a prepararli vista la vivacità di Tommaso nell'ultimo periodo ma un grande aiuto mi è stato dato dalle canzoni di Peppa Pig, (che ormai girano a nastro sia nell'autoradio sia a casa, penso di aver già consumato il cd )e che hanno su Tommy un effetto quasi ipnotico mentre su di me psicologicamente devastante la cara maialina PEPPA chi l'ha inventata non ha pensato ai danni celebrali che provoca alle madri.


Ingredienti per due persone;
  • mezza confezione di sfogliavelo di Giovanni Rana (se avete tempo di farle ancora meglio);
  • 4 zucchine e relativi fiori se li avete;
  • 1 cipolla di tropea;
  • una manciata di fagiolini; n
  • besciamella (io la faccio perché è velocissima);
  • parmigiano;
  • 200 gr. di ricotta;
  • pancetta tagliata sottile;
  • olio;
  • sale qb.
Preparazione

Preriscaldate il forno a 180° ventilato.
Mettete al fuoco una pentola di acqua, quando bolle salate e aggiungete un filo di olio, quest'acqua vi servirà a cuocere la pasta fresca per fare i cannelloni.
Preparate la besciamella, in una padella antiaderente fate un soffritto con la cipolla di tropea olio, poi aggiungete gli zucchini tagliati a pezzettini e i fagiolini salate.
Mentre la verdure cuoce, grattuggiate il parmigiano.
Prendete poi una ciotola metteteci la ricotta e poi aggiungete la verdura cotta.
Ora componete il cannellone. Ogni cannellone deve contenere una fetta di pancetta un po' di ricotta con le verdure, avvolgete il tutto e disponeteli in una teglia precedentemente oliata.
Una volta che avete riempito la teglia con i cannelloni, cospargete di besciamella, aggiungete il parmigiano un filo di olio e infornate per almeno 20 minuti.
Se volete a fine cottura potete aggiungere un pomodoro fresco tagliato a cubetti.
Buon Appetito!!!





1 commento:

  1. CHE MERAVIGLIA!devo assolutamente provarli!
    ci libereremo prima o poi di peppa pig e famiglia?!mia nipote ne va matta..io la odio!

    RispondiElimina