Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

sabato 16 marzo 2013

SFOGLIA PIZZATA

Personalmente non sono una persona che festeggia ricorrenze al di là dei compleanni, mi dimentico gli onomastici, snobbo amabilmente la festa della donna ecc... 
Ma quest'anno c'è una festa speciale, la festa del papà, la nostra prima festa del papà che Tommy non vede l'ora di festeggiare insieme al suo papone e ovviamente sfiga vuole che proprio quella sera il suo papone abbia una cena di lavoro, purtroppo la vita è così insomma non si può programmare nulla che poi salta, ma noi non disperiamo, complice il primo compli - mese del piccolino, la mamma sta organizzando una doppia festicciola tutta per noi tre è bello essere noi tre il fine settimana diventa speciale, la domenica acquista un senso, le feste acquistano un senso, tutto è migliore anche se davvero stancante, la settimana scorsa non mi sono fermata un secondo e per due notti di fila ho dormito veramente poco, mi svegliavo più stanca che mai e li per li rimpiangevo il periodo in cui lui non c'era, ma poi mi bastava dargli un'occhiata per essere la persona più felice del mondo.



Tra tutte le ricette che ho provato, vi voglio lasciare quello della focaccia di sfoglia alla pizzaiola, un velocissimo secondo o aperitivo decidete voi super gustoso.

Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare;
  • 250 gr. di pomodorini;
  • stracchino q.b.;
  • 4-5 acciughe sotto sale;
  • capperi.
Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180° non ventilato.
Rivestite la placca da forno con la carta forno, e stendetevi sopra la pasta sfoglia.
Aggiungete lo stracchino, poi i pomodorini precedentemente sbollentati in acqua calda, se preferite potete anche metterli a crudo, poi proseguite con il mettere le acciughe dopo averle pulite per bene dal sale, mettete poi i capperi.
Infornate e dopo circa 15- 20 minuti, controllate la cottura, togliete dal forno e servite.
E' una ricetta veloce adatta a chi come me ama cucinare ma non ha più molto tempo.
Buon Appetito!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento