Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

martedì 22 gennaio 2013

TORTINO DI VISCIOLE

Essendomi avanzata della pasta frolla e della marmellata dalla crostata di visciole e ricotta ed essendo una persona a cui non piace sprecare niente (soprattutto quando si parla di dolce), ho deciso di fare unmini tortino di nonna papera con gli avanzi, nel frattempo ho colto l'occasione per utilizzare il mio ultimissimo acquisto per la cucina, le mie bellissime tortierine per crostatine e tortini mono porzione.


Troppo bellee!!!! impazzisco per tutti gli accessori da cucina, impazzisco così tanto che non ho più spazio in cucina nemmeno un buchino ino ino (infatti requisito imprescindibile della casa che stiamo cercando una mega cucina!!!), no vabbe ancora qualcosina ci sta ma un po' di spazio lo lascio anche perché abbiamo già ordinato il mitico P.P.P. (prepara pappe per Pally!!!!) ossia il bellissimo robot della Kitchen Aid il super Food Processor! O mamma mia che bello! non vedo l'ora che arrivi!!!! E di preparare le pappine per il mio Pally!
Ma quanto mi piace!!!!!


Per il tortino di visciole di nonna papera, romani non rabbrividite! Preparate la pasta frolla come da ricetta precedente perché ormai quella è la ricetta migliore, e poi successivamente foderate lo stampino da crostatina, mettete un po' di marmellata (io ne ho messa circa 100 gr. perché era quella che mi avanzava dal vasetto) e poi ricoprite il tutto con altra pasta frolla.


Infornate a 180° per 15-20 minuti  a forno non ventilato controllate bene la cottura che non bruci. 
Sfornate, lasciate raffreddare o ancora meglio intiepidire e servite dopo aver cosparso con zucchero a velo... oppure alternativa golosissima...una pallina di gelato alla crema di Cavassa di Priaruggia se lo conoscete...sublime!!!!!!


Nessun commento:

Posta un commento