Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

giovedì 5 luglio 2012

TORTA PARADISO

Tra una ventina di giorni circa il mio blog compie un anno e se devo essere sincera mai avrei pensato di portarlo avanti per così tanto tempo, insomma la cosa è nata per gioco, avevo trovato una ricetta dei cupcakes i miei dolcetti preferiti su un giornale di cucina e dopo averla provata mi è venuta voglia di condividerla insieme alle mie passioni e così post dopo post il mio blog è cresciuto ed è diventato parte della mia vita, una parte rilassante, dove mi sento libera di scrivere, dopo una giornata stancante di lavoro, oppure dopo un bel viaggio ecc...



In questo periodo non sto scrivendo molto, complice il caldo, le serate estive che preferisco passare in riva al mare al fresco piuttosto che attaccata al computer, ma questo non vuole dire che ho smesso di cucinare, proprio ieri infatti, nonostante i 27° costanti che ho in casa e il fatto che finalmente mi sono ricordata di comprare le fecola di patate, ho trovato la forza di accendere il forno e di preparare la torta paradiso.
Avevo voglia di preparare una torta leggera, soffice, da mangiare a colazione visto che ho momentaneamente  accantonato la favolosa brioche al pistacchio e il cappuccino eccessivamente pesanti per il la calura quotidiana... e torta paradiso sia eccovi gli ingredienti!

Ingredienti:
  • 100 gr. di fecola di patate;
  • 100 gr. di farina 00;
  • 200 gr. di burro;
  • 200 gr. di zucchero;
  • 2 uova;
  • mezza bustina di lievito per dolci;
  • 1 limone non trattato;
  • zucchero a velo.
Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180°non ventilato.
Montante a neve ben ferma gli albumi, poi, in un altra terrina, lavorate a crema lo zucchero con i tuorli, aggiugetevi il burro sciolto precedentemente a bagno maria e, sempre mescolando con la frusta dal basso verso l'alto, le fecola e successivamente la farina. Successivamente aggiungete gli albumi precedentemente montati a neve, il lievito e la scorza grattugiata del limone.
Procedete con imburrare ed infarinare una tortiera (per fare prima se volete potete semplicemente rivestire la tortiera di carta forno) versatevi il composto ed infine infornate, per circa 20-30 minuti.
Controllate che la torta non bruci e verificate la cottura con uno stuzzicandenti. 
Mi raccomando non aprite il forno per nessun motivo per i primi 15 minuti altrimenti la torta si affloscerà.
Tirate fuori dal forno, poi quando il dolce si è raffreddato cospargetelo con lo zucchero a velo.A piacere potete tagliare a metà la torta e farcirla con crema pasticciera o con crema al burro.
Buon Appetito!

1 commento:

  1. Ciao, passo per avvisarti che sei ancora in tempo per partecipare al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

    http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

    Buona serata!
    Cristina

    RispondiElimina