Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

giovedì 7 giugno 2012

ZUPPA DI ZUCCHINE

Ultimamente in questo blog sto tralasciando sia l'argomento viaggi che l'argomento dintorni... il fatto è non sono ancora pronta a parlare  dell'ultimo viaggio ancora ben impresso nella mia mente, in fondo parlarne è un po' come ammettere che sia passato e finito, invece voglio conservare ancora per un po di tempo tutte per me le sensazioni provate in quei posti da fiaba in Cornovaglia. So che potrebbe sembrare un contro senso, non volerne parlare visto che le foto sono sul mio profilo facebook da un secolo a disposizione dei miei amici ma per esternare tutte le cose che ho vissuto in quella vacanza meravigliosa e troppo breve devo elaborare ancora un po il tutto.
Nel frattempo vi voglio dare la ricetta del passato di zucchine, che mi ha dato una mia amica qualche giorno fa, siccome quando ne parlavamo non mi sono scritta i vari passaggi l'ho un po' rivisitata...ad ogni modo è risultata una ricetta leggera gustosa, e veramente facile da preparare, gustata tiepida è l'ideale per questo periodo.


Ingredienti per due persone:
  • 4 zucchine grandi e i relativi fiori;
  • 1 cipolla;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 2 carote;
  • sale;
  • latte.
Preparazione:
Dopo aver lavato bene le zucchine, prendete una padella antiaderente metteteci un filo di acqua, tanta da ricoprire il bordo, procedete con mettervi la cipolla sciacquata e tagliuzzata, poi le zucchine tagliate a rondelle, le carote a rondelle, l'aglio e lasciate cuocere per 10 minuti a fiamma bassa con il coperchio.
Successivamente quando le verdure sono cotte, mettete il tutto in una pentola, aggiungete un po' di olio e frullate con il minipimer. Aggiungete un po' di latte per fare in modo che la zuppa abbia la consistenza voluta, lasciate sul fuoco ancora per qualche minuto e poi impiattate. 
Servite tiepido e a piacere aggiungete un po' di parmigiano.
Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento