Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

martedì 19 giugno 2012

MINI CHEESECAKE AL LAMPONE

Dopo un week end pieno di soddisfazioni e per farvi capire dico solo una parola... PRADA (per i maligni non finta Prada, ma poi perché esistono persone così brutte?... ma questa è un altra storia...), è ricominciata la settimana più calda della storia, ma va bene così, in fondo è estate e mi toccherà con grande fatica iniziare ad andare al mare nell'ora più bella, verso sera quando c'è poca gente e l'acqua limpida da bere.
Nonostante il caldo, le mie attività di forno non si fermano, anzi nemmeno a farlo apposta il mio forno è più attivo che mai, per fortuna non so per quale miracolo della scienza riesco a mantenere una temperatura vivibile, tanto per farvi capire, ieri ho cucinato solo con il forno, tortino di acciughe (una bontà... ma mi sono dimenticata di fare la foto quindi la ricetta al prossimo tortino) e mini cheesecake al lampone.



In realtà la mia idea iniziale era di fare una torta allo yogurt, una torta fresca, una torta estiva, poi si è accesa la lampadina sui mini cheesecake.
Una delizia a detta del mio assaggiatore preferito, ma soprattutto imparziale! 
Per questo ho deciso di darvi la ricetta sempre leggermente modificata da me, anche perché la ricetta iniziale prevedeva anche la panna, ma dato il caldo ho pensato di rendere la ricetta più leggera facendone a meno e aggiungendo un po' più di philadelphia.
Ingredienti per 10 mini cheesecake:

  • 125 gr. di biscotti mc vities digestive;
  • 75 gr. di burro;
  • 50 gr. di zucchero;
  • 300 gr. di philadelphia cremoso;
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo;
  • mezza bustina di vanillina;
  • 10 gr. di farina o di maizena;
  • 4 cucchiai di marmellata di lamponi;
  • 2 cucchiai di latte.
Preparazione
Preriscaldate il forno a 180° non ventilato.
Prendete lo stampo dei muffins e mettetevi dentro 10 stampini di carta da forno colorata, quelli che si usano per i cupcakes.
Preparate la base delle vostre mini cheesecake riducendo in polvere i biscotti, successivamente sciogliete il burro in un padellino a fuoco lentissimo per evitare che si bruci o ancora meglio a bagnomaria.
Mettete i biscotti in una ciotola, e piano piano versatevi il burro sciolto. Impastate per bene e poi mettete negli stampini il composto (alto circa in dito) e schiacciate bene formando una bella base piatta.
Successivamente mettete il tutto in frigo per almeno mezzora.
Nel frattempo preparate la crema della cheesecake. Sbattendo un tuorlo con zucchero e vanillina, fino a ad avere un composto spumoso. Separatamente montate a neve gli albumi.
Mettete nel composto il philadelphia e amalgamate il tutto, aggiungete lentamente la farina e amalgamate il tutto infine aggiungete gli albumi montati a neve.
Mettete il composto un una sac a poche usa e getta e aggiungetelo alla base che dopo essere stata in frigo si sarà indurita.
Infornate per 20 minuti, controllate la cottura con uno stuzzicadenti. 
Mentre le tortine cuociono nel forno, procedete con preparare la marmellata, mettetela in una ciotola, aggiungete il latte e amalgamatela bene.
Togliete dal forno le mini cheesecake e  fatele raffreddare. 
Aggiungete la marmellata e lasciate il tutto riposare in frigo per almeno un oretta prima di servire. 
Se volete rendere il composto un po' più goloso, procedete con l'aggiunta con circa 50 ml di panna liquida, dopo aver messo gli albumi, e montate bene il tutto.
Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento