Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

martedì 13 marzo 2012

PASTA AL FORNO AL PESTO

La pasta al forno al pesto, al solo pensiero mi viene l'acquolina, neanche a dirlo è uno dei miei piatti preferiti, c'è da chiedersi quale non sia il mio piatto preferito tra tutte le ricette delle cucina italiana, ummm proprio non me ne viene in mente nessuno, forse non impazzisco per la carne... troppo banale per il mio palato sopraffino! 
Fare questo piatto è veramente facile e veloce e delle volte può essere utile farlo quando si hanno tanti pacchetti di diversi tipi di pasta che avanzano per toglierli di mezzo, io la faccio indifferentemente quando ne ho voglia o quando devo "pulire" l'armadietto della pasta!


Esistono due tipi di pasta al forno, quella al sugo e quella al pesto che secondo me è più gustosa! Eccovi la ricetta.

Ingredienti per due persone:
  • 160 gr. di pasta (anche di diversi tipi, ma attenti ai diversi tempi di cottura);
  • 1 patata media:
  • una manciata di fagiolini;
  • pesto quanto basta;
  • 1 mozzarella;
  • besciamella;
  • parmigiano;
  • sale;
  • olio.
Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180°.
Mettete sul fuoco una pentola di acqua, quando bolle, aggiungete il sale, e buttate i fagiolini, dopo qualche minuto buttate la pasta e le patate tagliate sottili.
Preparate nel frattempo la besciamella e tagliate a cubetti la mozzarella.
Prendete una tortiera piccola, oliatela.
Scolate la pasta mettetela in una terrina, conditela con il pesto, aggiungete la mozzarella e la besciamella. Mettete il tutto nella tortiera precedentemente oliata, aggiungete parmigiano grattugiato e olio. Infornate per 20 - 25 minuti fino a quando non si forma una crosticina dorata. 
Buon Appetito!

Nessun commento:

Posta un commento