Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

sabato 17 dicembre 2011

CREME GANACHE AL CIOCCOLATO

Ultimamente sto sfornando dolci come una pasticceria, lo so che è quasi Natale e che potrei anche evitare, ma forte del fatto che vado in piscina e mi sento "magra", produco quantità industriali di dolci, ispirata ovviamente alle ricette americane, il mio guru è Buddy il Boss delle Torte, (non sono certamente ai suoi livelli), e chi lo conosce sa bene di cosa sto parlando, io mi cimento in particolare in piccola pasticceria.
Oggi ovviamente mi sono messa a preparare cupcakes, mi piacciono questi dolcettini e mi piace ancora di più decorarli! 
Oggi dopo averli fatti ci ho messo sopra la buonissima e delicatissima creme ganache al cioccolato... una bontà divina che batte alla grande la glassa!


La creme ganache, è una tipica preparazione di origine francese, preparata con una miscela di panna calda e cioccolato a pezzetti sciolto e amalgamato lentamente e perfettamente; si narra che sia stata creata accidentalmente da un apprendista pasticcere che rovesciò del latte caldo dentro una ciotola contenente della cioccolata in tavolette. 
Il capo pasticcere vedendo l'accaduto, andò su tutte le furie poiché con quell'incidente il cioccolato si era irrimediabilmente rovinato, e diede dell'imbecille al ragazzo, che tentò di rimediare al danno miscelando gli ingredienti e creando così l'eccellente creme ganache, tutt'ora usata per confeizionare il famosissimo tronchetto di Natalte (Buche de Noel).
La creme ganache è ottima anche per guarnizioni di torte e appunto cupcakes, la sua particolarità è quella di essere morbida se lasciata fuori dal frigo, mentre diventare più consistente se messa in frigo, comunque vi posso dire è ottima!!

Ingredienti per ricoprire 10 cupcakes:
  • 15 gr. di burro;
  • 125 gr di cioccolato fondente;
  • 125 gr. di panna liquida.
Preparazione:

Prendete un pentolino, mettetevi il burro e la panna fresca, portate quasi ad ebollizione a fuoco basso, quando la panna starà per bollire aggiungete il cioccolato gratuggiato o comunque tagliato e pezzetti molto piccoli.
Spegnete il fuoco e mescolate con una frusta fino a quanto il composto non sarà ben amalgamato e fino a quando non sarà completamente raffreddato.
Prendete uno sbattitore elettrico, e montate il composto fino a quando non sarà diventato cremoso, denso e solido, mettete la crema in frigo, quando ha raggiunto la giusta densità, procedete a metterla nella sache a poche e decorate!!!


Buon Appetito! 

Nessun commento:

Posta un commento