Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

mercoledì 23 novembre 2011

TORTA DI NONNA PAPERA

Chi non ha mai letto i fumetti della Disney?
Quando ero piccola amavo leggere Topolino e i fumetti della Disney, le mie storie preferite avevano come protagonisti non tanto Topolino e Pippo quanto Paperino e la sua famiglia, ricordo che dentro di me desideravo tuffarmi nel deposito di Zio Paperone ma soprattutto giocare nella fattoria di Nonna Papera e "rubarle" una bella fetta della sua famosa torta appena la metteva a raffreddare sul davanzale!


L'idea di poter mangiare la Torta di nonna Papera è rimasta dentro di me con il passare degli anni, fino a quando non trovando la ricetta "originale" me la sono inventata, in pratica la mia torta di Nonna Papera è fatta di pasta frolla con il contenuto di mele cannella zucchero un po' di noce moscata, e devo dire che è proprio buona! Ovviamente come ogni torta di nonna Papera che si rispetti deve essere doppio strato.
Ed eccovi la mia ricetta:

Ingredienti per l'impasto:
  • 250 gr. di farina; 
  • 125 gr. di zucchero;
  • 125 gr. di burro;
  • 2 tuorli.
Ingredienti per il contenuto:
  • due mele;
  • canella;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • noce moscata.
Preparazione:

Preriscaldare il forno a 180°.
Impastare la farina con lo zucchero, i tuorli ed il burro, fare una palla e mettere in frigo per almeno mezzora. Sbucciare le mele tagliarle a cubetti aggiungere zucchero cannella una grattata di noce moscata.
Tirare fuori la pasta del frigo, dividerla un due, stenderla e metterla in una teglia precedentemente imburrata. 
Aggiungere le mele poi coprire con un altro strato di pasta.
Infornare per circa 20 minuti,  servire tiepida con una pallina di gelato alla vaniglia.
Buon Appetito.

Nessun commento:

Posta un commento