Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

giovedì 20 ottobre 2011

TORTA DI MELE DELLA ZIA TINA

Ed ecco a voi la ricetta della goduriosa torta di mele che ho preparato per la cena in onore di mia cugina Cami!
La ricetta me l'ha adta tempo fa la zia Tina, sorella di mia mamma e mamma della Cami, alla quale sono molto legata, nella mia vita mi è sempre stata vicina, sia nei momenti belli che in quelli brutti, mi ha sempre aiutata anche quando mamma è stata male e mi ha sempre fatto capire che per ogni cosa avrei potuto contare su di lei, per questo e per molte altre cose le voglio un sacco di bene!



Vi chiedo scusa per la foto, purtroppo non è delle migliori, ma ho avuto poco tempo per farla, avevo tutti i miei ospiti intorno a me che scalpitavano per mangiarla e non ho potuto fare le solite dodicimila foto.

Ingredienti:
  • 2 uova;
  • 4 mele renette;
  • 50 gr. di burro;
  • mezzo bicchiere di latte;
  • 180 gr. di farina;
  • 150 gr. di zucchero;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • un pizzico di sale;
  • 1/2 limone;
  • cannella.
Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180° ventilato.
Sbucciate le mele e tagliatele a spicchi sottilissimi, poi aggiungete il limone.
Con un po' di burro ungete bene una teglia di medie dimensioni cospargetela di un lieve velo di farina, prendete metà delle mele tagliate e disponetele armoniosamente sul fondo del tegame.
Nel frattempo preparate l'impasto, in una terrina capiente mettete i tuorli delle uova e sbattetele insieme allo zucchero, quando il composto diventa giallo chiaro, incorporate lentamente la farina, il burro morbido a temperatura ambiente, il latte, il sale e una generosa spolverata di cannella, aggiungete infine gli albumi montati a neve e il lievito.
Mettete il composto nella teglia aggiungetevi sopra le restanti mele ed infornate per circa 20-25 minuti a forno ventilato. 
Servite tiepida accompagnata da una pallina di gelato al fiordilatte o crema con un velo di cannella. Se vi piace sulla torta ancora tiepida potete mettere una spolverizzata di zucchero a velo.
Buon appetito!!

1 commento:

  1. io amo la torta di mele!e con il gelato é una meraviglia..oppure io ci metto anche il cioccolato fuso sopra..

    RispondiElimina