Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

venerdì 23 settembre 2011

LIBRI LIBRI E ANCORA LIBRI

In questo periodo sto letteralmente divorando tutti i tipi di libri che mi passano tra le mani, tutte le volte che vado alla Feltrinelli ne esco sempre con almeno tre libri che consumo nel giro di due settimane.
Amo leggere ed amo le librerie, dove aleggia sempre un'atmosfera calma e rilassante, mi piace perdermi tra gli scaffali, sfogliare un libro, leggerne la trama o semplicemente rimanere colpita da un titolo o da una copertina.



Avendo letto più o meno tutti i classici della letteratura italiana e straniera tra il liceo e l'università ora dedico le mie attenzioni ad autori più attuali, con una spiccata predilizione per gli stranieri, raramente le mie attenzioni si concentrano su scrittori italiani, e in quel caso per lo più scelgo Carofiglio, Simonetta Agnello Horbi, Silvia Avallone, Camilleri , Erri de Luca, Saviano, P. Giordano e pochi altri, ho tentato di leggere l'ultimo libro di Susanna Tamaro (Per Sempre) ma proprio non sono riuscita a digerirlo.
Poi non so voi, ma io vado a periodi, ci sono periodi in cui mi piacciono le letture un po' più impegnate e periodi invece in cui mi piace rilassarmi e farmi quattro risate.


Adesso per esempio mi sono letteralmente  divorata cinque libri di Sophie Kinsella, a partire da I love Shopping fino all'ultimo I love Mini Shopping (ci ho messo una media di due giorni a libro, leggendo maggiormente la sera e in pausa pranzo) non saranno certo libri paragonabili a "Gormorra" o "Acciaio" o a molti altri sicuramente più seri, ma alcune volte, soprattutto nei periodi di ripresa lavorativa, dove la sera si ha la mente stanca e ci si vuole solo rilassare, fanno proprio bene al cuore, sono simpatici leggeri e romantici una sorta di Diario di Bridget Jones.
Per questo ve li voglio consigliare, perché del resto nella vita un pizzico di romanticismo ci vuole,  so che la vita non è un romanzo o un bel film alla Sex and the City, diciamocela tutta non sempre sono rose e fiori, ma auguro a tutti di trovare il vostro Luke Brandon proprio come l'ho trovato io (speriamo che sia sempre così!!!).

Nessun commento:

Posta un commento