Con questo blog voglio condividere con tutti voi le ricette che ho sperimentato e che mi sono piaciute di più!! La cucina è sempre stata un luogo molto importante nella mia vita ricordo ancora quando da piccola osservavo affascinata la mia nonnina, ormai novantenne, che impastava tagliatelle pansoti ravioli facendo roteare a velocità indescrivibile la manopola della macchina della pasta la famosa Imperia (che ormai la modernità ha dotato di motore) sembrava così fluida e leggera... in realtà durissima..., preparava "tegami" (come si dice a Genova) di verdure ripiene, torte di riso, focaccia con la salvia, con la cipolle e altre mille prelibatezze...
Crescendo il primo vero approccio pratico alla cucina me lo ha dato mia mamma grazie alla quale mi sono appassionata soprattutto ai dolci... ricordo con gioia i momenti in cui finito di studiare per l'università mi rilassavo cucinando insieme a mia mamma torte dolci e salate, le prelibate focaccette al formaggio pizza... per poi gustarle tutti insieme a tavola la sera.
E adesso che ho 32 anni, sono sposata e lavoro trovo nella cucina un momento di relax che mi permette di "sfogare" gli stress di una giornata "a mille". (per la gioia del palato del mio maritino).

lunedì 25 luglio 2011

COUS COUS DI VERDURE

Appena entrata in casa dopo, aver passato l'intera mattinata a Savona in Tribunale sento squillare il cellulare... era Andrea, mi avvertiva che di li a poco sarebbe arrivato a pranzare... cosa preparo??!!!
Momento di indecisione totale, una pasta penso... si ok però poi di secondo? qualcosina ci vuole anche se leggera... apro il frigo ma non mi vengono idee, il tempo passa inizio a farmi prendere dal panico quando vedo le verdure e .... COUS COUS di verdure!!!!!!
Facile e veloce da preparare, e soprattutto un piatto unico gustoso!



Mi metto subito a lavare e tagliuzzare verdure, zucchini, piselli, peperoni, pomodoro, melanzana, cipolla di tropea, poi li metto in una padella con un po' d'olio e un po' di acqua (non mi piace fare il soffritto anche se per certi piatti è necessario).

Nel frattempo prendo un pentolino metto l'acqua sul fuoco, appena arriva Andrea, butto il cous cous nell'aqua bollente spengo sotto la pentola, aggiungo le verdure ed il gioco è fatto!

Un buonissimo cous cous di vedure pronto in meno di mezzora!

Ingredienti per due persone:
  • 1 bicchiere da acqua di cous cous medio;
  • sale;
  • 1 zucchina;
  • 1 peperone piccolo;
  • una manciata di piselli;
  • 1 cipolla di tropea;
  • 1 pomodoro di medie dimensioni;
  • mezza melanzana oblunga;
  • spezie per cous cous.
Procedimento

Prendete le verdure lavatele accuratamente, asciugatele, tagliatele a quadrettini e mettetele in una padella con un filo d'olio e un po' di acqua, cuocete il tutto qualche minuto con il coperchio, aggiungete il sale, poi lasciate asciugare l'acqua abbassando la fiamma e togliendo il coperchio. Infine a fuoco spento aggiungete un cucchiaino raso di spezie per cous cous e rimenscolate bene.
Nel frattempo prendete un pentolino metteteci un bicchiere d'acqua e portatelo ad ebollizione, aggiungete il sale, e successivamente il cous cous (un bicchiere da acqua di cous cous), spegnete sotto il fuoco e lasciate riposare per un minuto con un goccio d'olio.
Successivamente prendete un piatto da portata metteteci il cous cous e aggiungete sopra il condimento con le verdure, servite e buon appetito!

Ci sono tante varianti del cous cous, la ricetta originale prevede anche l'aggiunta di carne rossa e pollo... ma io lo preferisco con le verdure perché è poco calorico e leggero ideale per la stagione estiva!

Nessun commento:

Posta un commento